Archivio dell'autore: gabrielebarducci

PPZ – Pride + Prejudice + Zombies

Il classico di Jane Austen rivisitato in chiave zombie. Forte del successo editoriale, il romanzo di Seth Grahame-Smith viene scritto e diretto al cinema da Burr Steers e compie il passo falso di dimenticare l’identità del progetto. Un film che vorrebbe essere un cult ma non ne ha le carte. Qualcosa di buono c’è ed […]

The Pills – Sempre meglio che lavorare

Il passaggio da web (YouTube) a Cinema ha già visto un protagonista come Maccio Capatonda, riuscendo in termini commerciali (incasso buonissimo) e meno in quello di critica, dato che il film è stato apprezzato come criticato. Affacciarsi in questi progetti è difficile, c’è la puzza di manovra commerciale oppure di spavalderia nel dare budget di […]

The Revenant – Redivivo

Film di punta ai prossimi Premi Oscar 2016, il nuovo film del regista messicano Inarritu spezza di nuovo critica e pubblico. Difficile entrare nei piani e nei pensieri del regista nel voler realizzare un prodotto del genere, quasi quanto capirne il fine. Se il precedente Birdman, nei suoi 120 minuti aveva un impiano narratico e […]

Il Capitano è sempre al timone della nave

Gli ultimi tre mesi sono stati pieni. Pieni tanto da vedere film, partecipare ai soliti eventi stampa, ma nessun minuto libero per poterne scrivere. Con gennaio inizia il terzo anno di vita di questo ‘contenitore’ di pensieri e opinioni. Scrivo per diversi progetti, ne ho iniziato uno (troverete tutte le info nella pagina Blog del […]

Heart of the Sea – Le origini di Moby Dick

Ron Howard è da sempre stato un regista che ha alternato la qualità delle pellicole da lui firmate. In teoria, se il Rush di due anni fa è stato un ottimo film, questo Heart of the Sea, doveva essere il film  mediocre, ma nonostante un inizio non dei migliori, Heart of the Sea si rivela […]

The Visit

Ci siamo divertiti dal 2006 a lanciare pomodori sullo schermo e riempirlo di pernacchie e, personalmente, ancora non riesco a perdornargli porcate come E venne il giorno, ma dopo il disastroso After Earth e la cancellazione della serie tv Wayward Pines (produttore e regista di un episodio) sembrava veramente finitia per il “nuovo Steven Spielberg” […]

Il viaggio di Arlo

Dimenticate quello scritto sui libri di storia: nessun asteroide ha colpito e estinto i dinosauri, anzi. Milioni e milioni di anni dopo eccoli, forse più civilizzati degli umani che ancora camminano a quattro zampe e grugnire, che coltivano la propria terra, costruiscono piccole case e parlano. Tra tutti questi troviamo Arlo, piccolo apatosauro che dopo […]

Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts

Da molte bocche di ‘fan’, si ascoltano solo parole di dissenso verso questa versione cinematografica e in computer grafica dei Peanuts. Eppure da fan ‘moderato’ potrei mettere a tacere alcune lingue, ma non voglio farlo. Snoopy e Friends è chiaramente un film molto particolare nel suo genere: cerca di prendere lo spirito sognatore, positivo, cinico, […]

Sopravvissuto – The Martian

Quando ci troviamo ad assistere ad un film tratto da un romanzo, un grande errore che comunemente tutti fanno è dire a fine proiezione “sì, ma il libro è più bello”. Lo scrivente ha avuto il tempo di leggere il libro prima di vedere il film e sì, il libro è più bello del film. […]

We are your friends

E’ paradossale pensare che questo film sia stato fortemente voluto dall’attore protagonista, Zac Efron, per poi trovarlo assolutamente inerme in un film che è una discesa infernale verso qualcosa che nessuna ha avuto la cura di rendere credibile o almeno lontanamente interessante. Quella della musica dance-elettronica è un fenomeno in continuo mutamento, nel giro di […]