//
stai leggendo...
2015, Film, Recensione

We are your friends

E’ paradossale pensare che questo film sia stato fortemente voluto dall’attore protagonista, Zac Efron, per poi trovarlo assolutamente inerme in un film che è una discesa infernale verso qualcosa che nessuna ha avuto la cura di rendere credibile o almeno lontanamente interessante.

Quella della musica dance-elettronica è un fenomeno in continuo mutamento, nel giro di pochi anni il modo di fare musica cambia e quindi vediamo la nascita di nuovi stili o nomi.
Essenzialmente We Are Your Friends vuole raccontare questo mutamento tramite un gruppo di giovani che, senza un vero motivo, continuano ad allontanarsi e a criticare l’ambiente universitario per prediligere la strada, il proprio sogno e cercare di realizzarlo.
Tutto questo si muove in una cornice patinata di utopia dove un sogno più è forte e più si vedrà realizzarsi, mentre gli ‘infami’ saranno quelli che vedremo nelle ultime scene a fare colloqui su colloqui senza riuscire a fare nulla nella vita. Assolutamente quel tipo di film falso, che vive attorno le idee e le motivazioni del personaggio di Zac Efron che assolutamente per un caso (quindi il sogno non c’entra nulla) incontrerà il Dj famoso che gli darà consigli. Consigli che lui non userà mai perchè troppo interessato alla ragazza del Dj (Emily Ratajkowski), una ragazza che è stata troppo disponibile sessualmente con tutti i ragazzi dell’università e quindi ha deciso di scappare via e lasciare gli studi per via degli insulti (?).

Ad affiancare il giovane Dj, un gruppo di amici, tutti tagliati con l’accetta di cui sai anche quale sarà quello che dovrà morire e che sarà finalmente la spinta motivazionale per creare la canzone che più possa caratterizzare il personaggio di Zac Efron.
We Are Your Friends sembra quanto di più brutto c’è oggi su MTV, infatti lo stesso regista lavora per l’emittente, e confeziona una storia stereotipata, patinata e tirata a lucido (falso) fino allo sfinimento.
Una grande pubblicità di 90 minuti.

Voto finale: 3/10

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Articoli più letti

Archivio

Lettori

  • 8,216
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: