//
stai leggendo...
2015, Recensione, Serie tv

Daredevil – Prima stagione

Nota: alla fine del post ci saranno dei link Amazon di film citati nel testo e/o consigli per film simili. Acquistando da quei link, avrete modo anche di sostenere il blog. Grazie.

Difficile fare una ‘recensione’ di un arco narrativo, o che dir si voglia, di un’intera ‘stagione’ di un serial tv senza citare alcuni avvenimenti, quindi avverto da ora: lo scrivente parlerà di molte cose, quindi probabile qualche dettaglio della trama che tanto amate chiamare SPOILER.

Prima di addentrarti nell’analisi bisogna fare una premessa: i dieci anni di vita di Smallville, fortunatamente, me lo sono risparmiati. Serie tv satura già dalle prime 3-4 puntate mai mi aveva preso dieci anni fa, figurarsi ora, ma da allora i tentitivi di portare supereroi targati in tv erano stati veramente timidi e con scarso successo.
Tre anni fa la The Cw, canale che mandava in onda Smallville si è trovata uno slot libero e decide di riempirlo con un progetto dal nome di Arrow. Nel dettaglio, saccheggiando tra i supereroi Dc c’era un eroe ben conosciuto, anche per chi non mangia fumetti, Freccia Verde, un simil Bruce Wayne ma con caratteristiche abbastanza originali: calzamaglia verde e arco e frecce. Il progetto viene annunciato e nessuno se lo fila fino alla messa in onda della prima puntata che, inspiegabilmente, convince tutti gli scettici. Me compreso.
I creatori erano stati chiari “attingeremo molto dal Batman di Nolan” e diavolo se non è così! La prima stagione di Arrow è una rielaborazione di Batman Begins e Il Cavaliere Oscuro diretti entrambi da Nolan e i migliori di tutta la trilogia cinematografica. Improvvisamente il globo (e altri network) si sono accorti che portare un supereroe in tv, senza cadere nel fanservice e quindi creando prodotti banali e ripetitivi, era possibile, così via di contratti e progetti: Agents of S.H.I.E.L.D., The Flash, Gotham, iZombie, Constantine, Agent Carter e altre sono in arrivo. Vi sarete accorti che ho citato solo la prima stagione di Arrow (attualmente siamo alla terza stagione con una quarta confermata) ma questo lo vedremo dopo.
Daredevil nasce da un’idea di Drew Goddarg che ha trovato casa sulla piattaforma streaming Netflix. Sì, leggende lontane vogliono che arrivi anche da noi in Italia. Particolarità delle loro serie tv prodotte? Vengono rilasciate tutte le puntate lo stesso giorno. In poche parole, lo scorso 14 aprile, tutte e 13 le puntate erano disponibili. Roba da attrezzarsi e fare una mega maratona e arrivare alla mattina del 15 aprile e aver visto tutto.
Insomma Daredevil merita? Assolutamente sì, ma siamo lontani dal capolavoro che si sente dire nel web.
Il prodotto, pur brillando di qualità tecnica (regia, fotografia) pecca leggermente nella sceneggiatura in quanto si evince che, per quanto cerchi di rinnovare portando una qualità altissima, la saturazione del racconto è evidente, specialmente quando ritroviamo alcuni concetti affrontati, già visti in altre serie tv. Quindi ecco che riprendo la prima stagione di Arrow. Quest’ultima, pur avendo, a confronto con Daredevil una qualità inferiore, ha fatto del punto forte della sua prima stagione, una narrazione incentrata sul personaggio Freccia Verde/Oliver Queen. Il rapporto con il suo alter ego, i demoni interiori, amici, amori e famiglia allontanati dato che potrebbero entrare nel mirino dei nemici dell’eroe. Insomma, Daredevil affronta queste stesse tematiche purtroppo nelle stesse situazioni e nelle stesse battute.
Il cast invece sembra tutto nelle parti con una gradita sorpresa: Vincent D’Onofrio.

Lo scrivente è uscito dalla sezione cinema di ONM e sono qui a parlarvi di Daredevil e sono anche in grande di spiegarvi perchè attori come Vincent D’Onofrio rendono giustizia a quell’arte che porta il nome di ‘cinema’.
La Marvel ha questo brutto vizio di incentrare i suoi film solo sull’eroe protagonista, non capendo che c’è una scuola di pensiero (universale) che vuole che il buono sia mosso dalle azioni malvagie del cattivo. Nel momento in cui la Marvel studios in tutti i suoi film crea nemici idioti e inutili, ecco che si creano prodotti orrendi come Avengers – Age of Ultron, ma non siamo qui a parlar di questo.
Forse il tempo a disposizione, forse la Marvel ha dato carta bianca invece di dettar legge, non sappiamo l’arcano mistero, ma fatto sta che Vincent D’Onofrio interpreta Wilson Fisk ed è una nemesi, finalmente, degna di questo nome.
Perfetto dark side of the moon, uomo di cui non sappiamo nulla, che gronda potere ma che fatica anche a controllarlo, una scrittura raffinata più un’interpretazione FANTASTICA da parte di D’Onofrio portano questo Daredevil a mettere in ombra tutta la Fase 2 della Marvel.

Nonostante qualche piccola pecca come la sottotrama del giornalista, che finisce con la sua morte l’ho trovata inutile, tanto il buon Matt Murdock ha tanto altro per cui arrabbiarsi, oppure l’inserimento del personaggio, interesse amoroso di Matt, interpretato da Rosario Dawnson è inutile dato che su 13 puntate appare in meno di 3 puntate. Forse per carenza di budget, andato tutto su Charlie Cox, attore interessante e Vincent D’Onofrio, mostro sacro, potevano risparmiarsi un nome come la Dawnson e magari prendere un’altra attrice ma tenerla presente per tutto l’arco narrativo. Piccoli difetti che si fanno ben sentire purtroppo e quindi non si riescono a nascondere.

Per concludere, Daredevil è un’ottima serie che merita assolutamente una visione. Magari cercando di creare qualcosa di più originale e sperando che la Marvel non cominci a pressare riducendo il tutto a uno show tutte risate, forse possiamo aspettarci una seconda stagione interessantissima.
Articolo pubblicato su OverNewsMagazine.com

Voto finale: 7/10

Titoli citati e/o consigliati:
Arrow – prima stagione DVD
Arrow – seconda stagione DVD
Agents of S.H.I.E.L.D. – prima stagione DVD

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Articoli più letti

Archivio

Lettori

  • 8,216
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: