Casino Royale

La prima volta non si scorda mai.

Casino Royale punta le basi per il riavvio della saga di James Bond, agente segreto inglese più famoso del mondo, nato dalla penna di Ian Fleming e portato al cinema già decine e decine di volte. Ora a interpretare il giovane 007 è Daniel Craig che dovrà vedersela con Le Chiffre, finanziatore di operazioni terrosistiche che si troverà ad avere un debito milionario verso un signore della guerra e quindi, deciderà di organizzare una partita di poker dal premio finale di milioni di dollari con l’intento di recuperare il denaro perduto e uccidere chi gli ha fatto perdere tale somma: James Bond.

Agente appena promosso a doppio zero e con la lincenza di uccidere, Casino Royale è promosso a pieni voti. Lo stile di Campbell è fuori dal cercare un agente 007 perfetto, di quelli che siamo abituati a vedere precedenti a questo, più simile al Batman Begins di Nolan che alle versioni precedenti, brillantinate, con Pierce Brosnan, lo 007 di Craig è ancora da modellare. Gli errori sono molti e le conseguenze segneranno l’agente latin lover. Proprio sul lato sessuale ci sarà il cambio, la trasformazione radicale tramite la bella e dannata Eva Green.
Il ritmo elevato, le scene d’azione impressionanti  e una trama accattivante da seguire, riescono a far calare perfettamente lo spettatore, conscio di assistere ad uno 007 ancora fresco, ribelle, idealista, anche forse troppo ingenuo alcune volte, ma il tutto servirà per rafforzarlo e andare avanti con le proprie missioni e a renderlo l’agente segreto per eccellenza, quello che tutti conoscono, aspettano e amano.

Voto finale: 8/10

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: